Mimmo Locasciulli - 1904 lyrics
THIS WEBSITE IS FOR SALE. USE CONTACT PAGE IF INTERESTED
Search for Lyrics
Friends

Mimmo Locasciulli - 1904 lyrics





Venne un giorno
Era Maggio
Venne un giorno
1904
Cominciò lì
E sono ancora qui

Fumo tranquillo
Nel mio giardino
E guardo i fiori
E penso a ieri e ai giorni miei
In fondo ai laghi del passato
I miei ricordi non arrivano a domani

Storie nuove
A volte invecchiano
E storie antiche
Si ripropongono da sé
Quante cose ho visto andare
Quante cose ritornare

Ieri urlavano i gerarchi
Oggi i figli ci riprovano
E il bianco si trasforma in nero

E non credere che i cani
Se abbaiano non mordono
Sanno bene come fare
Fanno male
..Non credere

Venne un giorno
Era Maggio…
Most visited Mimmo Locasciulli lyrics :
Submit Corrections    Send to friends
loading email sending fom
Loading...

-------------------------------------------

Mimmo Locasciulli - 1904 lyrics is property of its respective owners.