Zeno Joss - Risveglio lyrics
THIS WEBSITE IS FOR SALE. USE CONTACT PAGE IF INTERESTED
Search for Lyrics
Friends

Zeno Joss - Risveglio lyrics


Sogni nella notte , sempre uguali, segno di una vita più che normale
Sentimenti stanchi, ad aspettare un gran momento che arriverà
Tetti e vicoli bagnati, invecchiati sono sempre lì davanti a me
Che parlano di cose già vissute e sicuramente per sempre perdute

------- CHORUS
Ma cosa succede, non capisco c'è, un rumore forte ed assordante
che mi spinge fuori, ad esplorare, un pianeta essere che mio appartiene
ed ora che non cerco più un amico, ne ho trovato un altro e sono io
sto guardando te, non ti conosco, anche se è da troppo tempo che ti parlo...
Oh uh oooooh Oh uh oh uh ooooooooh
Oh uh oooooh Oh uh oh uh ooooooooh
------------------

E dimmi tu chi sei, che mi catturi ogni emozione, dopo averla provocata
E che fai di me quello che vuoi, ma resti amica, come non mai...
Perchè il tempo passa velocemente, e non passa inutilmente , svanisce...
Ogni ombra e ogni incertezza..... ed un brivido... mi fa ..... rivivere , rivivere
mi fa riiii... vivere...

(Grazie a Johnny per questo testo)
Most visited Zeno Joss lyrics :
Submit Corrections    Send to friends
loading email sending fom
Loading...

-------------------------------------------

Zeno Joss - Risveglio lyrics is property of its respective owners.